Un po' di storia della scuola

Il Liceo cantonale di Mendrisio è stato istituito nel settembre del 1977: le prime tre sezioni, per un totale di 54 allievi, frequentavano la scuola nella sede provvisoria di Morbio Inferiore, mentre a Mendrisio si costruiva la sede definitiva. Con il passare degli anni, l'edificio si è ingrandito, dapprima con l'aggiunta di una nuova ala e recentemente con la sopraelevazione di un piano, fino alle dimensioni attuali che permettono di ospitare i circa 600 allievi che vi sono iscritti. Numeroso anche il corpo docenti, che si è stabilizzato sugli 80-90 insegnanti.

L'edificio sorge in un centro scolastico, non lontano dalla stazione ferroviaria e ben servito dai mezzi pubblici, dove sono riunite anche la scuola media e la scuola professionale.

Oltre alle normali aule scolastiche, sono a disposizione anche le aule e i laboratori per l'insegnamento della fisica, delle chimica e della biologia e le aule per l'informatica, attrezzate con postazioni di computer collegati in rete, accessibili agli studenti anche al di fuori delle ore di lezione. L'insegnamento dell'educazione fisica si svolge in tre palestre, che all'occasione si possono unire per formare un'unica grande palestra.

La costruzione comprende anche una biblioteca, che svolge la funzione di biblioteca scolastica, con una funzionale e luminosa sala di lettura.

Sono pure parte integrante del liceo gli uffici per la direzione e per la segreteria, un locale per la portineria e la stamperia, un'aula per i docenti, l'auditorio e l'aula magna: quest'ultima funge pure da mensa scolastica.

Come tutti gli altri licei del cantone Ticino, la scuola soggiace al Regolamento delle scuole medie superiori e l'insegnamento è organizzato sull'arco di quattro anni. Al termine viene rilasciato l'attestato di maturità che permette di iscriversi ai politecnici e a tutte le facoltà delle scuole universitarie e parauniversitarie.

FASCIA H2