TecDay 2018

TecDay 22.11.18

Avete l’impressione che la matematica sia troppo teorica e le scienze naturali troppo aride? Che l’informatica sia per fanatici del PC e la tecnica o l’ingegneria per soli ragazzi? Al TecDay più di circa 50 professionisti vi mostreranno che la matematica ha applicazioni nella pratica, che gli informatici non passano soltanto ore in solitudine davanti al computer, chele conoscenze acquisite con le scienze naturali portano a soluzioni nella quotidianità e che la tecnica è qualcosa per ragazze capaci di lavorare in team, che hanno una visione e un pensiero interdisciplinare per trovare, con determinazione, soluzioni creative ai problemi della nostra società.

Giovedì 22 novembre - ore 10:00
Liceo cantonale Mendrisio

TecToday 21.11.18

Il rapporto tra tecnologia e creatività

Nell'architettura la tecnologia espande l'immaginazione.

Riccardo Blumer insegna all'Accademia di architettura di Mendrisio esercitando il rapporto tra creatività e tecnica, dall'organizzazione di una danza passando per la costruzione di uno strumento arrivando alla realizzazione di architetture automatiche.
Il professore racconta come allena, gli studenti del primo anno Bechelor ed i più grandi del Master, all'esperienza della tecnologia come necessità della qualità del progetto.
L'architetto Blumer è reduce da un workshop presso la fondazione californiana Madworkshop dove gli è stato chiesto di riprodurre alcuni esercizi dell'Accademia con studenti dell'università di architettura di Los Angeles.
Attualmente espone alla Biennale di Architettura di Venezia due installazioni, facenti parte della mostra "7 Architeture Automatiche", premio Bally 2017, Wall e Space, progettate e realizzate da studenti di master dell'Accademia di Architettura di Mendrisio.

Mercoledì 21 novembre 2018 - ore 18:00
Auditorium, Teatro dell'Architettura, Mendrisio

FASCIA H2