Progetto d'istituto UNESCO

Durante l’anno scolastico 2007/2008, un gruppo di insegnanti dell’istituto, su mandato del Collegio docenti, ha formato un gruppo di lavoro affinché si concretizzasse l’adesione del Liceo alla Rete delle scuole associate all’UNESCO.

Tali scuole perseguono l'obiettivo di divulgare e sostenere le finalità che l’UNESCO persegue dalla sua origine e che sono: «contribuire alla pace e alla sicurezza promuovendo la cooperazione tra le nazioni attraverso l'educazione, la scienza e la cultura per far progredire il rispetto universale per la giustizia, per lo stato di diritto e per i diritti umani e le libertà fondamentali per tutti»

Breve cronistoria

12.06.2007Su proposta di R. Simoni, il Collegio docenti approva la costituzione di un gruppo di lavoro incaricato di elaborare un progetto per l’adesione del LiMe alla “Rete delle scuole associate all’UNESCO”.
06.06.2008Il Gruppo di Lavoro UNESCO presenta il progetto Migrazioni (2008/2009 + 2009/2010) al Collegio docenti, che lo approva.
29.08.2008Durante il Collegio docenti d’inizio anno, G. Costa invita “qualche docente delle materie non rappresentate” a entrare, se lo desidera, nel Gruppo di lavoro UNESCO.
2008/2009

Il LiMe è ammesso alla “Rete delle scuole associate all’UNESCO”.

Prende avvio il primo progetto sul tema: "Migrazioni"
26.06.2009

Durante la cerimonia di consegna degli attestati di maturità, il Signor Alex Eichmann di Lucerna, membro del Comitato svizzero della Rete delle scuole associate all’Unesco, conferisce il riconoscimento ufficiale al Liceo cantonale di Mendrisio quale primo istituto scolastico del Canton Ticino ad aver ottenuto a pieno titolo l’ammissione alla Rete.

2009/2010Si conclude il progetto: "Migrazioni"
2010/2012Tema per le attività del biennio: "Diversità"
2012/2014Tema per le attività del biennio: "Ordine e disordine"
2014/2016Tema per le attività del biennio: "Incontrare e comprendere"
2016/2018Tema per le attività del biennio: "Mare nostrum"